Labico, protocollo di intesa con la Caritas Parrocchiale per il contrasto alla povertà

È stato approvato in Giunta il protocollo di intesa tra Comune di Labico e Caritas Parrocchiale, finalizzato allo scambio di informazioni e buona pratiche per intercettare le situazioni di fragilità sociale e capire quali siano le azioni migliori per il loro superamento.

Dichiara l'assessore alle Politiche sociali, Benedetto Paris:

“Rafforzare la cooperazione tra il volontariato sociale e le istituzioni è il metodo che abbiamo scelto dall'inizio della nostra esperienza amministrativa. Un anno fa abbiamo istituito il Tavolo Permanente per le Politiche Sociali e grazie ai suoi componenti abbiamo realizzato e dato il via a diversi progetti. Oggi abbiamo approvato il Protocollo di Intesa con Caritas Parrocchiale. Obiettivo è definire un metodo per rafforzare la conoscenza delle problematiche sociali nel nostro territorio e, quando necessario, avviare degli interventi integrati unendo le forze del Comune con quelle della Caritas, che da sempre a Labico rappresenta un punto di riferimento essenziale per chi è in difficoltà.

Un grande ringraziamento per la disponibilità e l'attenzione alla predisposizione del Protocollo va alla Caritas Parrocchiale e Diocesana, al parroco Don Antonio ed alle assistenti sociali Sandra Goffi e Chiara Cacciotti.”

Conclude il Sindaco Danilo Giovannoli:

"Ottime le azioni integrate ai fini sociali, solo in questo modo possiamo avere una lettura più completa dei complessi e diffusi fenomeni che attraversano anche la nostra comunità. Lavorare insieme a tutti gli attori per contribuire ad una migliore integrazione sociale: è questa la strada che perseguiremo fino a fine mandato."