Contributi per il diritto alla casa

Dal 24 maggio al 25 giugno è possibile richiedere il Contributo per il diritto alla casa. Isee massimo 9.000 euro e non possono partecipare i percettori di reddito di cittadinanza, avendo già contributo forfettario di 250 euro all'interno del sostegno statale. Informazioni e modulistica presso il PASS di piazza della libertà 1, allo Sportello Per Te il martedì e mercoledì dalle 9 alle 12 ed il giovedì dalle 15 alle 17.30.

"Come previsto dal regolamento per i contributi economici entro il 28 maggio è stato pubblicato il bando per Contributi economici per il diritto alla casa. Abbiamo dato la massima priorità a questo contributo, considerando che nei mesi passati è stato dato un grande sostegno per le spese alimentari grazie ai fondi del governo e della Regione Lazio. In questi anni è, però, emerso fortemente il bisogno di un sostegno per la locazione e quindi con questo bando riusciremo a sostenere nuovamente alcune famiglie per quattro mesi con la metà dell'affitto (max 250 euro al mese di contributo). In base alla graduatoria ed alle disponibilità di bilancio cercheremo, anche successivamente, di coprire il più possibile gli aventi diritto".

L'assessore alle Politiche Sociali, Benedetto Paris

Il Sindaco, Danilo Giovannoli