Taxi Sociale

Dal 23 ottobre 2018 è possibile richiedere il servizio di Taxi Sociale nel territorio del Comune di Labico, strumento di utilità sociale per il trasporto rivolto alle fasce della popolazione in condizioni di maggior fragilità.

Regolamento

Per consultare il regolamento del servizio cliccare sul link: Taxi Sociale.

Destinatari del servizio

  • Persone anziane e/o con disabilità anche temporanea non in grado autonomamente o attraverso la rete parentale di riferimento di recarsi presso le destinazioni previste
  • Donne in stato di gravidanza
  • Minori accompagnati dai genitori
  • Soggetti individuati su indicazione dell'ufficio servizi sociali attraverso comunicazione dell'assistente sociale del Comune, sulla base di motivazioni economiche-sociali

Destinazioni

  • Presidi sanitari e consultori territoriali
  • Strutture riabilitative pubbliche e private
  • Strutture di servizi fiscali e previdenziali

AMBITO TERRITORIALE DEL SERVIZIO: Distretto socio-sanitario di Colleferro, Comune di Palestrina, Comune di Zagarolo

Accesso al servizio

Il cittadino che riceve il servizio (o il genitore in caso di minori) richiede il servizio attraverso lo Sportello per Te, sito a Villa Giuliani in P.zza Mazzini 8, negli orari e modalità di ricevimento da questo definiti con un preavviso di 7 giorni attraverso apposita modulistica reperibile presso lo sportello.

Lo Sportello per Te verifica la disponibilità del mezzo dell'autista e del personale volontario per l'assistenza e successivamente conferma la prestazione all'utente, indicando orari e riferimenti.

Tariffe

  • La tariffa del servizio è di euro 10,00 (andata e ritorno)
  • Il pagamento va effettuato attraverso bollettino di CCP intestato al Comune di Labico, rilasciato dallo Sportello per Te al momento della richiesta di accesso al servizio
  • La ricevuta, allegata alla richiesta protocollata, va consegnata all'autista in occasione dell'effettuazione del trasporto